Friday, June 16, 2006

GIOIA A NEW YORK


Venerdì 16 giugno ore 8.00 del mattino

Giornata incredibilmente gloriosa. Un cielo blue sovrasta gli edifici. Il sole e’ già fuori da un po’ e comincia a rosolare. Dei panciuti uccelletti svolazzano di ramo in ramo, cinguettando un pezzo di Avril Lavigne

.Per le strade non c’e una gran ressa, sì qualche nevrotico business-man con lo sguardo da serial-killer ma l’atmosfera e’ ancora godibile…auch…quasi. Ragazzi, la festa e’ finita. Un tipo fine si e’fermato all’incrocio per onorare il semaforo rosso con il suo van color oro sabbiato, un vero gioiello, di classe veramente, soprattutto i sedili ricoperti di pelliccia sintetica con effetto ventilante e il suo polso poi….Il gagliardo non ha perso tempo e lo ha subito esposto al pubblico per sfoggiare quel pacco di bigiotteria 14 k e l’anellone con zircone, incastonato a binario battuto. Non c’e’che dire, c’est chic! Ma ciò che lo rende particolarmente attraente agli orecchi dei passanti, e’ il gusto in fatto di musica. Dal suo prodigioso impianto stereo, tarato tra i 20.000 e i 30.000 decibel, escono le note di un pezzo pop greco che sprigiona la stessa tristezza di un fado, mediato dalla base elettronica tipo tarantella, sulla quale si innesta una voce da tenore con gli acuti di Roby Facchinetti.

Terrrrribbbbbile!

7 Comments:

Anonymous Oby81 said...

Mi sa che era meglio la buona vecchia Avrilla :)

5:05 PM  
Anonymous francesca said...

ma poveri pooh!
sono una colonna portante della musica italiana!!!

8:46 PM  
Anonymous Felson said...

La sfida Lavigne-Pooh è davvero da incubo! Però l'orologiazzo d'oro è sempre segno di grande fascino e il simpatico guidatore si dimostra all'altezza non ostentandolo minimamente...

10:16 AM  
Blogger Nikita said...

oby81: gia', molto meglio.
francesca: esatto e l'era paleolitica si e' chiusa un po' di tempo fa.
felson: un uomo veramente raffinato.

9:42 PM  
Anonymous Paolo said...

"panciuti uccelletti"?? Ma negli USA sono obesi anche i volatili!??!

:-)

1:59 AM  
Anonymous gattasorniona said...

Roby Facchinetti? Allora codesto tizio è quasi un'artista... nemmeno Verdone è mai arrivato a tanto! Che meraviglia io amo i personaggi così. A firenze cominciano a scarseggiare quelli oriundi e da questo si vede quanto siamo provinciali... ciao Nikita, come stai?

4:01 PM  
Blogger Nikita said...

paolo: tutto cio' che respira e' obeso. Vedessi i cani!
gattasorniona: ciao gatta! Grazie per essere passata. Qui tutto bene.

4:15 PM  

Post a Comment

<< Home