Friday, March 16, 2007

RECESSIONE


Dopo l’entrata in vigore dell’ora legale la scorsa domenica e cinque giorni a 15º gradi, mi ero tranquillamente messa in modalità buon umore, nell'attesa che gli irundinidi decretassero l’arrivo della bella stagione. Avevo già riposto il paraorecchie di coniglio nano nella scatola targata “stagione invernale” e mi apprestavo a rinfrescare il guardaroba estivo, dedicandomi a lunghe battute di laundromat ed effervescenti gitarelle tra i negozi di tendenza del Lower East Side e Soho, quando, rientrando a pomeriggio inoltrato verso la magione mentre mi crogiolavo all’idea di levarmi al più presto le odiatissime calze collant, venivo violentemente investita da una inimmaginabile irruzione di aria polare che non faceva presagire nulla di buono e mi brinava la punta del naso. Rientrata a casa, brutalmente avvizzita dalle bordate prepotenti del ricomparso inverno, scoprivo con doloroso sconcerto che la città stava per essere travolta da una tardiva colata di neve (allego ampia documentazione dell’evento – vedi foto).

Mi sento, pertanto, di dirvi che non sono particolarmente di buon umore e dopo aver controllato le previsioni del tempo mi sento completamente esonerata dall’uso di un linguaggio decoroso.







.

Labels: ,

14 Comments:

Anonymous PlacidaSignora said...

Secondo me arriverà a giorni anche qui quell'inverno in ritardo...
Un tazza di vin brulé consolatorio? ;-*

7:17 PM  
Blogger Pluto said...

ma perche l' ex manager non ha pensato di ritirarsi in California, penso che le possibilita' non le mankino :-)

2:37 AM  
Anonymous gattasorniona said...

Ciao Nikita, l'inverno sta per tornare anche qui. Abbiamo imbacuccato la pianta di limone come se dovesse andare a sciare...

8:25 AM  
Anonymous Oby said...

Viva la neve! :P

9:18 AM  
Blogger Maria & Stefano said...

Non dirmi nulla...che nerviii...

Fa sempre cosi' a volte abbiamo avuto delle bufere di neve ad Aprile...non farmici manco pensare...

Maria

12:43 PM  
Anonymous marica said...

Hai tutta la mia comprensione,
sto inutilmente cercando di prepararmi psicologicamente all'abbassamento di otto gradi che a quanto pare incombe pure qui...

3:32 PM  
Anonymous Paolo said...

Beh anche qui in Italia il tempo sta cambiando in peggio. Ma sai da buon napoletano non ci faccio più caso perchè qui a Milano il cielo è grigio nel 99% dei casi.

6:55 PM  
Blogger spiderfedix said...

come ampiamente accennato nei commenti precedenti anche qui in italia il tempo si diverte a stuzzicare e a far giarare gli zebedei...
non ci resta che questo sito:
http://www.fanculizzati.splinder.com/
non servirà a molto, ma almeno ti sfoghi!

6:33 AM  
Anonymous zop said...

santo cielo! per un momento ho temuto che fosse scattata l'ora legale anche qui e che non me ne ero accorto! ogni tanto mi capita! :)

7:31 AM  
Blogger GlitterVictim said...

Nikita, suvvia non te la prendere la neve è una bella cosa.
Lo conosci il detto sotto la neve c'è il pane ?

Qui nella ridente Brianza oggi c'è poco da ridere: il cielo è grigio grigio, stamattina c'è anche stato un acquazzone di mezz'ora servito solo a sporcarmi la macchina... che nervi!

x Paolo, non è vero che a Milano è grigio nel 99% dei casi... se c'è sempre il sole! Poi se ti riferisci alla cappa di smog, quella è tutta un'altra storia!

11:26 AM  
Anonymous Felson said...

Ma il proverbio non recitava "Marzo pazzerello, se c'è il sol prendi l'ombrello"??!!

4:32 PM  
Blogger Nikita said...

placidasignora: quella la berrei sempre.
pluto: meglio la Florida, piu' vicina ai Caraibi.
gattasorniona: slittino o snowboard?
oby: evviva! se se ne sta al suo posto sui monti.
maria&stefano: no ti prego, non parlarmi di bufere di neve ad aprile, sono gia' depressa cosi'.
marica: come e' stato l'abbassamento? Ti ha abbassato anche il morale?
paolo: ok, per il cielo grigio ma almeno non nevica.
spiderfedix: hai fanculizzato?
zop: buongiorno zop! Torna fra di noi!
glittervictim: qui sotto la neve c'e un po' di sporcizia.
felson: ok, felson, vada per l'ombrello ma non le scarpe chiodate e il berretto da lappone.

10:13 PM  
Blogger spiderfedix said...

pare ci voglia un periodo un po' lunghetto per vedersi pubblicato il proprio "fanculo"...richio di leggerlo ai 40 gradi di maggio!

4:03 AM  
Blogger maurob said...

è proprio vero non ci sono più le mezze stagioni ....
Ehi non so li ma qui in italia potremmo dire
non ci sono più le stagioni intere...

11:22 AM  

Post a Comment

<< Home