Tuesday, May 08, 2007

COME TI SISTEMO IL CANE


“Sull'intelligenza del cane si regge il mondo”, disse Zaratustra; un po’ meno su quella dell’uomo verrebbe da pensare.

Una nuova moda imperversa nel pazzo mondo della Grande Mela. Dopo gli antidepressivi e i passeggini con capote e finestrella, arrivano i testicoli artificiali in silicone per cani castrati ma non solo, a grande richiesta le protesi sono state impiantate anche su gatti, cavalli, tori, scimmie e un elefante, “Trombo l’elefante volante”, in tutto 230.000 interventi in tutto il paese.

Dopo averlo evirato e ridotto ad un mucchio di pelo e lardo che si limita, per lo più, a ciondolare da una poltrona all’altra nella spasmodica attesa della quotidiana passeggiatina intorno all’isolato, senza chiedere nient’altro alla vita, se non che sopraggiunga la vecchiaia e quindi la dipartita, il padrone “umano” vuole rimediare, almeno per quel che riguarda la parte estetica, al danno che ha procurato all’amico a quattro zampe, regalandogli un bel paio di “pendenti nuovi”, tutti in solido silicone preriempito della misura che meglio si adatta alla vanità del padrone. Nei modelli “ultra-plus” anche con vene in rilievo che pulsano, per un risultato estetico e “tattile” assolutamente soddisfacente.
Con le “palle” nuove di zecca, il quadrupede domestico sentirà il testosterone alle stelle, piscerà allegramente sul velluto macramé del divano e farà il “filo” alla barboncina del piano di sotto, sfoggiando orgogliosamente la sua ritrovata virilità.
Le palle artificiali sono un’invenzione di Gregg Miller, insignito, anche, dell’IgNobel 2005 per la Medicina, versione “alternativa” all’università’ di Harvard.

Labels: , , ,

12 Comments:

Blogger GlitterVictim said...

Pensavo che il fondo fosse stato raggiunto con la "bambola gonfiabile canina" di taglia grande o piccola a seconda delle dimensioni della vogliosa bestiola. No comment!

4:48 AM  
Anonymous mago said...

E.... c'è un modello anche umano? No perchè di questo passo in Italia credo ne serviranno parecchi esemplari, considerato quanto la politica ce le ha triturate.

10:30 AM  
Blogger Maria & Stefano said...

Oddio ma questa?!
Atroceee!!!

Secondo me dobbiamo venircene fuori con un'idea simile...tipo il proteggi banana...secondo me fanno i miliardi;)

M.

PS: scusa l'assenza...sto nel deliro piu' totale e sto pure mezzo influenzata o.O

3:56 PM  
Anonymous Paolo said...

testicoli artificiali in silicone per cani castrati??? non ci credo, devo vederli!

5:50 PM  
Blogger doppiafila said...

kettristezza

6:06 PM  
Blogger Nikita said...

glittervictim: il fondo non esiste al giorno d'oggi.
mago: se c'e per i cani, immagino ci sia anche per gli umani in un numero di varianti che tende all'infinito.
maria&stefano: se ne sentono sempre delle belle!
Magari mi venisse un'idea balzana!
P.s.: anche tu hai l'influenza? Io mi sono beccata la peste! Ne sto uscendo lentamente. A presto
paolo: ecco, puoi vederli qui: http://lbah.com/canine/dog_neuter.html#neuticles.
doppiafila: ...soprattutto per i cani.

10:13 PM  
Anonymous PlacidaSignora said...

Ma roba da matti...!

1:07 AM  
Anonymous masso said...

Allucinante: non sarebbe venuto in mente neppure ad un Woody Allen sotto anfetamine........

8:30 AM  
Anonymous Felson said...

Beh, hai detto poco, uno insignito del favoloso IgNobel Prize (quanto rido ogni volta che leggo vincitori, ricerche e motivazioni)!

2:25 PM  
Anonymous Oby said...

Ma ragazzi, ogni volta se ne sente una nuova ... sono assolutamente senza parole. Anzi, meglio che me ne torno a mangiare i ravioli di mia mamma. Meglio avere il cane con le palle vere cmq :)

4:19 PM  
Blogger Maria & Stefano said...

Hehehe Oddio povera a peste hehehe...anche io sto abbastanza accartocciata...passera'...

M.

8:16 PM  
Blogger Mary said...

Muito interessante seu blog, quando puder visite o Blog da Mary
http://maryvillano.blogspot.com/
no Brasil.
Abraços

6:13 PM  

Post a Comment

<< Home