Saturday, December 16, 2006

DOTTOR STRANAMORE


Scommetto che a ognuno di voi e’ capitato di aver bisogno di un consiglio, di un parere professionale a proposito di faccende, per così dire, private. In certi casi a confidarsi con un amico ci si può trovare in imbarazzo e poi e’ sempre meglio affidarsi a degli esperti.
Ora, se vi capita di trovarvi a New York e avete un cruccio che vi assilla, che non vi lascia dormire, regalandovi dei simpatici borsoni sotto gli occhi che non passerebbero mai e poi mai il controllo doganale, vi suggerisco di scrivere a Dr Dot. Dr Dot e’ in grado di affrontare e risolvere casi dalla complessità di un’equazione esponenziale indeterminata, servendosi di tecniche avanzate di percezione e usando un approccio delicato, che, in un primo momento, lascerà principalmente spazio a finalità di carattere osservativo, strutturando, così, una prima alleanza di carattere diagnostico in un clima di sperimentazione reciproca e passare poi al momento conoscitivo vero e proprio, per accogliere ansie, dubbi e incertezze e affrontare un percorso che porterà alla risoluzione completa del problema.
La clientela selezionata del Dr Dot e’ sinonimo di professionalità, sicurezza e discrezione: solo premi Nobel, Pulitzer e personaggi dal quoziente intellettivo al di sopra della norma.
Qui di seguito alcuni esempi pubblicati su NYPress.

Domanda: E’ sicuro venire dentro, dal momento che mia moglie e’ incinta? Non vorrei che ciò provocasse un parto gemellare o potesse in qualche modo ledere. Sono talmente arrapato che non posso aspettare che quello esca e odio i profilattici.
Risposta: sei troppo ingenuo o deficiente per procreare. Per farti dare una calmata ti rispondo dicendoti che l’unico modo per ledere e’ se te ne vai in giro a scopare con altre donne senza usare il preservativo e porti a casa qualche brutale malattia trasmettibile sessualmente.

Domanda: Come posso comunicare gentilmente alla mia ragazza che voglio regalarle un paio di tette nuove per Natale? Le sue sono carine ma non abbastanza appetibili. Lei mi piace ma ha bisogno di più seno.
Risposta: Si potrebbe offendere ( immagina se ti regalasse un’estensione per il tuo pene perché lo ritiene insignificante) oppure eccitarsi per l’attenzione che tutti gli altri uomini dimostrerebbero per le sue nuove poppe.


Domanda: Prendo la pillola e qualche volta mi dimentico di prenderla. Ho un ragazzo e scopiamo come forsennati. La mia domanda e’, se dormo da lui e mi dimentico di prenderne due o tre, fa lo stesso se le prendo tutte insieme quando arrivo a casa? Non voglio restare incinta. Mio padre ammazzerebbe entrambi.
Risposta: No, non puoi prenderle contemporaneamente. Se lo fai rischi di vomitare violentemente. Devi semplicemente essere rigorosa.

Se non vuoi rimanere fregata usa il preservativo. Se lui si lamenta perché non gli va, digli che e’ più sexy il guanto che non cambiare pannolini.

8 Comments:

Blogger Pluto said...

mitico! verrei a NY solo per chieder al Dr Dot consigli su alcune kose ke mi frullano in testa :-)

3:22 AM  
Blogger Francesco said...

Anche qui in Italia non si scherza affatto... eccoti una domanda realmente trovata su una rivista:

Salve, mi rendo conto che ciò che vado a dirvi ha un che di surreale, ma vi garantisco che è vero o, almeno, per vero è stato spacciato. Ieri guardavo un programma di medicina su Tele Vita, e, nell'angolo "ditelo al ginecologo", hanno detto che le borse dell'Esselunga, e solo le borse dell'Esselunga, sono utili in caso di assenza di contraccettivi. Insomma, se siete a casa da sole con il vostro boyz e volete fare l'amore, ma non avete preservativi, non prendete la pillola, non usate la spirale, e non volete rischiare col salto della quaglia, ma avete a disposizione una busta dell'Esselunga, potete dire al vostro lui di avvolgerci il pene. Secondo test clinici, l'ipoallergenicità delle suddette buste è accertata, e, inoltre, pare che siano estremamente sottili ma, al contempo, dannatamente resistenti. Voi che ne pensate? Sareste disposte a utilizzare tale metodo contraccettivo?


ovviamente non ho parole per commentare;)

8:53 AM  
Blogger rudido said...

geniale! siamo tornati ai tempi di cioè..

questa storia dell'esselunga poi.. dimostra che qui in Italia l'amore è ancora un'arte

10:13 AM  
Anonymous Oby said...

Ma questo post è da immortalare per sempre negli annali telematici di livello mondiale!! Lo dovrebbero pubblicare sul corriere della sera in seconda pagina! Tra un po' mi portano all'ospedale dal ridere..
Poi ovviamente vado per commentare, e leggo quello della borsa dell'esselunga, ma allora è una cospirazione della risata!
Cmq per non essere da meno, riporto una domanda letta a mio tempo sulle pagine del mitico cioè:
Gentile dottoressa, ho 12 anni, ho già le mie cose, e a volte mi piace strofinarmi contro il mio cane: mi sa dire se c'è rischio che possa rimanere incinta?

10:47 AM  
Anonymous Felson said...

Aahhhahahah, sembra uno dei post di Girlpower vs Cioè (ma con delle risposte più ficcanti)!
(http://girlpowervscioe.blogspot.com/)

12:51 PM  
Blogger Nikita said...

pluto: puoi scrivere. Dr Dot ha un'email. Vuoi che te la procuri?
francesco: supersize, gratis, effetto stimolante, cosa vuoi di piu'. Ma c'e' qualche pirla che lo ha usato sul serio?
rudido: siamo tornati ai tempi di Noe', direi!
oby: sie stato dimesso dall'ospedale?
Anche questa tizia del cane non scherza anche se ha l'attenuante dell'eta'.
felson: gia', penso si tratti degli stessi geni.

11:07 PM  
Anonymous masso said...

Potrei suggerirlo alla mia amica, licenziata tempo fa (lavorava in una hotline) per aver riso in faccia ad un cliente telefonico che le dava della tr*ia...
Il motivo della risata? l'accusa di non aver preso la pillola, apposta per incastrarlo con un figlio...

5:23 AM  
Blogger Nikita said...

masso: potrebbe essere un'idea. Il Dr Dot ha una buona parola per tutti.

1:46 AM  

Post a Comment

<< Home